DATA PUBBLICAZIONE

Moro: “Occasione con Mantova. Dobbiamo essere cinici e determinati”

Continua il tour de force dei Garlacticos, che domenica 11 febbraio tornano al PalaRavizza per affrontare la regina di questo campionato, la Gabbiano Mantova. Usciti con 2 punti dalla sfida con la corazzata San Donà, i neroverdi tornano a concentrarsi sull’obiettivo salvezza, lavorando sodo in palestra per poter affrontare a testa alta la capolista. In un campionato ancora complicato, i Garlacticos sono affamati di punti salvezza, e nonostante i pronostici sfavorevoli, sono chiamati al tutto per tutto per provare ad insidiare il cammino della favorita Mantova. Sfida del cuore per il mantovano Matteo Pedroni, innesto spesso decisivo per i neroverdi nella striscia di 3 vittorie consecutive di questo girone di ritorno.

Federico Moro: “Un’occasione importantissima per mettere in cascina più punti possibile”.

Domenica i neroverdi dovranno essere bravi a sfruttare le debolezze degli avversari se vogliono che la loro grinta porti a dei risultati concreti contro la prima squadra della classifica:

Stiamo entrando nella fase più calda del campionato – spiega l’assistant coach Federico Moro e domenica ci sarà un’altra occasione importantissima: Mantova è ormai da un mese priva del suo attaccante più forte, Novello, fuori per infortunio. Dovremo essere quindi cinici e molto determinati per mettere in cascina quanti più punti possibile, in vista della volata finale.

Al di là degli aspetti tecnici, le ultime gare hanno dimostrato grande coesione e spirito di squadra, con avvicendamenti di organico che hanno sempre dato i frutti sperati nel corso delle partite. Ed è questo che chiederemo al gruppo anche domenica: spirito di gruppo e sacrificio per il bene della squadra”.

Luis Vattovaz: “L’entusiasmo è alle stelle, ma non ci adagiamo sugli allori”.

La grinta raccolta nelle ultime partite consente ai neroverdi di affrontare la sfida con la capolista a testa alta, con l’obbiettivo di provare a rubare punti a una formazione solidissima, in grado di terminare imbattuta il girone d’andata, e incontrare una sola sconfitta, alla prima giornata di ritorno con Savigliano. Commenta così Luis Vattovaz, secondo opposto della Moyashi che nella sfida con San Donà ha dato il suo contributo con 15 palloni messi a terra:

L’entusiasmo è alle stelle dopo queste tre partite vinte, ma non ci adagiamo sugli allori. Siamo ancora più motivati a fare bene e questo si vede prima di tutto in allenamento. Siamo molto fiduciosi: non ci fa paura la sfida con Mantova. Durante tutto l’anno abbiamo avuto la dimostrazione che questo è un campionato molto aperto e chiunque può fare punti con chiunque. Torniamo al PalaRavizza questa domenica e dobbiamo partire subito con grinta e motivazione, cercando di fare bene fin dall’inizio in modo da poter gestire al meglio il set. Abbiamo dimostrato che, se non abbiamo pressione e siamo concentrati, possiamo dimostrare un gran gioco e vincere con chiunque. Ce la metteremo tutta e i risultati sono convinto che arriveranno”.

 

Tutti pronti a sostenere i Garlacticos in questa nuova impresa. Attenti all’orario! L’appuntamento è per domenica 11 febbraio alle 16:00 al PalaRavizza.

 

INFO MATCH

MOYASHI GARLASCO: #1 PESLAC (P), #3 TOMASSINI (C), #4 CAVALCANTI (S), #5 PEDRONI (P), #6 CHADTCHYN (S), #7 MARTINEZ (O), #8 BIASOTTO (C), #9 VATTOVAZ (O), #10 CALITRI (L), #12 ACCORSI (L), #14 ORLANDO BOSCARDINI (C), #16 PULITI (S).

Allenatore: Igor Galimberti. Vice: Federico Moro.

GABBIANO MANTOVA: #1 MISELLI (C), #2 CATELLANI (L), #3 PAROLARI (S), #5 NOVELLO (S), #6 YORDANOV (S), #7 SCALTRITI (S), #8 TAULETTA (C), #9 MARTINELLI (P), #10 FERRARI (C), #11 DEPALMA (P), #13 SOMMAVILLA (L), #15 ZANINI (C), #16 GOLA (S), #17 MASSAFELI IASI PEDROSO (S).

Allenatore: Simone Serafini.

 

ARBITRI – La partita sarà diretta da Marco Pernpruner e Antonino Di Lorenzo, Chiara Conti al video check e Federica Talevi al segnapunti elettronico.

TICKET – Biglietti e abbonamenti sono disponibili sulla piattaforma LiveTicket.

articoli correlati