DATA PUBBLICAZIONE

Le GarlactiGirls cercano i 3 punti con Campagnola Emilia

Con l’arrivo della Tirabassi & Vezzali al PalaBalduzzi di Garlasco, sabato 23 marzo alle 20:30, si presenta alle GarlactiGirls una nuova sfida da affrontare con la massima concentrazione. Le neroverdi, ottenuta la terza posizione in classifica, si preparano alla gara con alla spalle le vittorie al tie-beak e il secondo posto  a solo 1 punto. Le GarlactiGirls dovranno portare in campo tutta la loro combattività per potersi imporre contro una delle dirette inseguitrici: la formazione di Campagnola Emilia, quinta in classifica a -9 dalle neroverdi, è infatti determinata nell’obbiettivo di raggiungere le prime quattro formazioni per puntare ai play-off.

Stefano Mattioli: “Ogni partita sarà una battaglia insidiosa ed aperta a qualsiasi risultato”.

All’andata la partita non era stata semplice: Tirabassi aveva compiuto un’ottima rimonta nel terzo e quarto set, mettendo in discussione la vittoria delle neroverdi, che hanno però saputo reagire e conquistare i due punti. Ora la gara si prospetta ancora più combattuta, ma le ragazze di coach Stefano Mattioli sono pronte a combattere fino alla fine, come racconta il tecnico neroverde:

“Nella prossima gara incontreremo una squadra che è riuscita a metterci in difficoltà pur occupando, al momento, una posizione in classifica al di sotto della nostra. All’andata Tirabassi ha disputato un incontro di grande concretezza e sostanza, mentre noi non eravamo stati proprio all’altezza della situazione, forse a causa anche di qualche infortunio che aveva condizionato un bel po’ la qualità degli allenamenti e che, destino vuole, si sta ripresentando anche in questa settimana.

Ovvio però che in casa nostra, di fronte al nostro fantastico tifo e con la grandissima voglia di vincere che le ragazze covano sin dall’inizio del campionato, ci si auspica un approccio alla partita ed un atteggiamento decisamente differenti rispetto all’andata. D’altro canto, c’è però la consapevolezza che ogni partita da qui a fine anno sarà una battaglia insidiosa ed aperta a qualsiasi risultato, come successo nelle due settimane appena trascorse, perché tutti i nostri avversari, come del resto anche noi, hanno alzato l’asticella della qualità e della competitività. Noi di certo ce la metteremo tutta, il resto lo vedremo a fine partita”.

Matilde Gallina: “Ci aspettiamo tanto carattere da parte di tutta squadra”.

Le GarlactiGirls sono pronte a scendere in campo e affrontare a testa alta questa sfida impegnativa, come racconta Matilde Gallina, banda neroverde che nell’ultima partita si è distinta in attacco spingendo le compagne a portare a casa il risultato:

“Arriviamo da due partite positive, ma abbastanza faticose, in cui siamo sempre andate a rincorrere le nostre avversarie. Pensando a sabato, Tirabassi è una squadra molto buona, che ci ha fatto sudare molto all’andata, e ci troviamo ad affrontarla nuovamente in un periodo non ottimale dal punto di vista fisico per noi. Stiamo però lavorando molto e bene specialmente sulle fasi di muro e difesa che sono state quelle più difficoltose nelle ultime due partite. A volte partiamo un po’ a rilento, ma abbiamo sempre la grinta e la voglia di portare a casa il risultato. Ci aspettiamo tanto carattere da parte di tutta squadra per provare ad ottenere punti molto importanti.

Ci aspettiamo anche tutti i nostri numerosi tifosi: sarà una partita veramente tosta e li vogliamo lì con noi più carichi che mai”.

 

INFO MATCH

VOLLEY 2001 GARLASCO: #3 BORELLI (C), #4 ANGELERI (L), #5 GALLIANO (C), #6 NEGRI (C), #7 GALLINA (S), #8 FAVARETTO (O), #10 DE MARTINO (S), #11 BADINI (C), #12 MONTESANTI (P), #14 GIROLDI (P), #15 LOMBARDI (S), #17 RAVARINI (S), #21 BAGGI (S).

Allenatore: Stefano Mattioli. Vice: Ambra Milanesi.

TIRABASSI & VEZZALI: #1 SOLIERI (L), #2 FRIGNANI (C), #3 GALLI VENTURELLI (P), #4 MAGHENZANI (S), #5 SALVESTRINI (S), #6 ZANIN (L), #7 FRONZA (C), #9 FAVA (C), #10 LORENZI (P), #11 MUZI (O), #12 BONATO (S), #17 ADANI (S), #22 CARAMASCHI (C).

Allenatore: Simone Longagnani. Vice: Ermanno Franzoni.

 

ARBITRI – La partita sarà diretta da Deborah Vangone e Lorenzo Tropea.

TICKET – Biglietti e abbonamenti sono disponibili sulla piattaforma LiveTicket.

articoli correlati